Procedura per l’assegnazione MArteAwards “fuori concorso”

  1. Procult assegna i MArteAwards “fuori concorso” il premio all’innovazione artistica,  viene conferito ogni anno da Procult dopo una attenta analisi delle emergenze artistico culturali italiane  e dell’eccellenze che hanno animato l’anno solare precedente e grazie  la votazione della “giuria totale” la "golden jury"
  2. Il direttivo di Procult ogni anno nomina il “comitato di gestione” che organizza coordina e produce sia i concorsi di MArteLive sia il premio MArteAwards (del comitato artistico fanno parte alcuni membri dello staff del Festival) in tutte le sue forme.
  3. Il comitato di gestione nomina ogni anno la "GOLDEN JURY", la giuria completa formata da artisti affermati, giornalisti, organizzatori, artisti vincitori dei MArteAwards precedenti e altri giurati dalle competenze artistiche molto ampie o strettamente specializzate in grado di esprimere con professionalità ed esperienza la propria preferenza tra le nomination proposte.
    La golden giury, quindi, è formata da:
    - comitato d’onore (personaggi illustri del mondo dell'arte e dello spettacolo e vincitori degli anni passati)
    - dal comitato di gestione (la struttura operativa)
    - comitato tecnico artistico (staff e responsabili delle sedici sezioni artistiche di MArteLive)
    - dalla giuria specializzata dei concorsi MArteLive (addetti ai lavori e partner di MArteLive che ogni anno votano per gli artisti in concorso nella sezione "emergenti" dei MArteAwards);
  4. Il comitato di gestione convalida annualmente le categorie “fuori concorso” per ogni sezione artistica che normalmente saranno le stesse anche se potranno subire qualche modifica o aggiornamento.
  5. Il comitato di gestione dopo aver eseguito:
    - un’analisi delle autocandidature
    - un’analisi delle candidature proposte dal pubblico on line
    - un’analisi delle proposte giunte da esperti del settore facenti parte della “"golden jury"”
    - un’analisi del panorama delle emergenze artistico culturali e dell’eccellenze che hanno animato l’anno solare precedente
    e dopo aver consultato tutti i membri della comitato tecnico, individua propone e definisce un numero ristretto di nomination  che formeranno la cinquina (o la sestina in alcuni casi), dei candidati a vincere il riconoscimento.
  6. La giuria totale formata da comitato artistico di gestione, comitato artistico d’onore, comitato tecnico,  viene invitata a visionare le nomination per ciascuna categoria e ad esprime un'unica preferenza in forma completamente anonima. Ogni giurato potrò votare un solo nominativo per categoria. Il candidato che riceve il numero maggiore di preferenze si aggiudica il MArteAwrds.
  7. Le votazioni finali avvengono on line secondo delle procedure rapide in cui ogni giurato può facilmente visionare materiale di documentazione per ogni candidato.
  8. I canditati possono autocandidarsi inoltrando per posta elettronica la loro richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo nella richiesta una presentazione della loro attività professionale artistica e dei link che dimostrano la loro eccellenza. Saranno prese in considerazioni solo proposte di alto livello.
  9. Categorie off votazioni on line. Alcune categorie oltre ad essere votate dalla giuria di qualità potranno vincere il MArteAwards anche attraverso una votazione on line.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.