Open Call MArteLive Lazio / (DEADLINE 20 NOVEMBRE 2016)

Per la prima finale regionale del MArteLive, Festival storico di particolare interesse per la vita culturale della città per il 2016, Procult lancia l’Open Call – con deadline 20 novembre – per la selezione degli ultimi 100 artisti emergenti under 39 che avranno l’opportunità di esporre le proprie opere o esibirsi con le proprie performance in occasione del primo appuntamento col festival.


Gli artisti, scelti fra le 16 sezioni che confluiscono nel festival-concorso, accederanno a MArteLive Lazio che si svolgerà al Planet (via del Commercio 36) dal 6 all’8 dicembre, esi esibiranno in una fusione di musica, spettacoli e performance live di teatro, danza e circo contemporaneo, mostre di pittura e fotografia, live painting e street-art, proiezioni, installazioni, reading e video-arte, giocandosi il posto per la Biennale MArteLive 2017.


A seguito della finale MArteLive Lazio verranno resi noti gli artisti che avranno conseguito il miglior punteggio, accedendo di diritto alla finalissima del contest Biennale MArteLive 2017, che si terràa Roma in più location esclusive e che darà ai partecipanti l’opportunità unica di vincere esclusivi premi.*

I migliori artisti selezionati tramite la Biennale entreranno nel roster di ScuderieMArteLive, partecipando così ai più importanti festival ed eventi culturali organizzati dal nostro staff.

*(I premi in palio per la prossima edizione saranno di valore superiore o pari a quelli assegnati nel 2014. Per consultare l’elenco aggiornato dei premi in palio visita il sito www.marteawards.it. Ricordiamo che l’elenco è in continua definizione e che i premi sono riservati non solo ai vincitori ma anche a coloro il cui lavoro verrà ritenuto degno di nota e attenzione).



MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E TERMINI DI CONSEGNA

Per partecipare alla prima finale regionale del Festival MArteLive, dedicata agli artisti domiciliati nel Lazio, iscriviti entro il 20 novembre 2016 sul sito www.martelive.it/concorso, compilando il form d’iscrizione online corrispondente alla sezione artistica desiderata, fra le 16 che animano il festival (musica, teatro, danza, cinema, videoclip, deejing live, veejing live, letteratura, artecircense, street art, pittura live, fotografia, fumetto, grafica, moda&riciclo, artigianato artistico)


Chi si iscrive dopo il 20 novembrepotrà accedere alla seconda finale MArteLive Lazio, con una sola data prevista per aprile 2017. Per tutte le regioni, come da regolamento, le iscrizioni resteranno aperte fino al 31 gennaio 2017 quando inizierà ufficialmente la fase finale della Biennale MArteLive 2017, che tra febbraio e aprile vedrà lo svolgersi delle finali regionali o di macro-area, dislocate su tutto il territorio nazionale, nella formula multi-artistica che contraddistingue il festival. I vincitori delle singole finali regionali o di macro-area approderanno alla finale nazionale, Biennale MArteLive, che si svolgerà a Roma a settembre 2017, con data da definirsi. Tutti gli altri finalisti avranno l’opportunità di essere selezionati tramite il ripescaggio che sarà fatto dopo il mese di aprile, a conclusione di tutte le finali regionali italiane.


Dai anche tu alla tua arte l’occasione unica di avere finalmente il riconoscimento che merita!


ISCRIVITI A MARTELIVE!


Se sei un artista tra i 18 e i 39 anni e non riesci ad emergere come vorresti, iscriviti al Concorso MArteLive e giocati il tuo posto alla BiennaleMArteLive 2017.


Modalità di partecipazione:
1.        Leggi attentamente il REGOLAMENTO (http://concorso.martelive.it/regolamento)

2.       Scarica il bando della sezione o delle sezioni cui vuoi partecipare

3.       Compila il form di iscrizione relativo alla sezione o alle sezioni scelte.

4.      Entra in possesso della tessera associativa MArteCard che, oltre a garantire l’iscrizione a più sezioni del concorso, darà diritto ad una serie di sconti agevolazioni legate ad eventi artistici e culturali in tutta Italia.



INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.