Open call per band, cantautori e dj emergenti

DEADLINE 30 SETTEMBRE 2017
Per la finale nazionale del contest MArteLive che si svolgerà in un’unica ed esclusiva  location a Roma dal 5 al 7 dicembre, Procult lancia la Call For Artist con deadline 30 settembre 2017 per la selezione di giovani cantautori, gruppi emergenti e dj domiciliati su tutto il territorio italiano e con età compresa tra i 18 e i 39 anni, come da regolamento (vedi qui), che avranno la grande possibilità di suonare e esibirsi durante la Biennale MArteLive 2017.

Anche per questa edizione, i vincitori del contest si aggiudicheranno l’importante contratto di management del valore di 20.000 € con l’etichetta discografica MArteLabel, mentre tra gli altri premi in palio ricordiamo: tre mesi di copertura stampa, finalizzata al lancio di un disco o di un singolo, curata da MArtePress, il Premio speciale ATCL Lazio con ingaggio per uno dei finalisti in uno dei festival/eventi organizzati da ATCL all’interno della stagione artistica 2018/2019, e tanto altro ancora (per consultare l’elenco dei premi in palio in continua definizione visita il sito www.marteawards.it).

Gli artisti selezionati tramite l’open call avranno l’opportunità di esibirsi davanti a una Giuria di qualità composta da docenti specializzati, curatori, giornalisti e redattori d’importanti riviste settoriali, direttori artistici di festival, nonché artisti già affermati, entrando in contatto con addetti ai lavori e professionisti del settore. Numerose le location selezionate non solo su Roma, tra cui gallerie d’arte sparse in tutta la città ma anche luoghi non convenzionali come muri e spazi urbani da riqualificare, ma anche borghi storici dei 10 comuni laziali coinvolti nel progetto: negli ultimi quattro giorni di Biennale, dal 7 al 10 dicembre, gli spettacoli si svolgeranno simultaneamente in più location sparse in tutta la città di Roma e nelle diverse Province del Lazio coinvolte, con l’intento di invadere d’arte e cultura l’intera regione.

MArteLive offre un’occasione unica ai giovani artisti che vogliono emergere nel contesto culturale e allo stesso tempo vivere un’esperienza indimenticabile accanto a importanti big della scena contemporanea. Alla BiennaleMArteLive 2014 ogni sera si sono esibiti circa 200 artisti affiancati da guest star nazionali e internazionali con date esclusive in Italia, come Gang of Four, storica band post punk britannica, Fanfarlo, Mogwai dj set e ancora Après La Classe, Clementino, Africa Unite, Zen Circus, Two Door Cinema Club dj set e tanti altri.

Gruppi prima sconosciuti quali ANUDO, vincitori dell’ultima Biennale e reduci da un tour internazionale, e poi Nobraino, Dellera, UNA (Marzia Stano), Management del Dolore Post-Operatorio e tanti altri, sono stati scoperti e portati al successo nazionale grazie al MArteLive System e in particolare grazie a MArteLabel, l’eclettica etichetta nata dall’esperienza di MArteLive che assegna uno dei premi principali nella sezione musica, ossia un contratto di management dal valore di 20mila euro con relativo e immediato inserimento nel roster.

Da segnalare anche le numerose iniziative e i progetti speciali previsti per la BiennaleMArteLive 2017, tra cui “Art has no bars / L’Arte non ha sbarre”: in collaborazione con MArteSocial, Amnesty International, Human Foundation, Ministero di Grazia e Giustizia e Garante del detenuto, con questo progetto si porterà l’arte nelle carceri con l’obiettivo di contribuire in modo nuovo e diverso alla rieducazione dei detenuti. Tra gli artisti previsti: Ascanio Celestini, Orchestraccia, Daniele Silvestri, Lercio, Lorenzo Kruger dei Nobraino e Andrea Rivera. “Vertical stage”: un nuovo format che prevede degli spettacoli di dj set sui balconi con casse e dj set e artisti performativi che realizzano spettacoli sui balconi/sotto i balconi. Spettacoli di artisti circensi ed equilibristi, acrobati e performer. Monti, San Lorenzo, Pigneto i quartieri candidati a ospitare questo progetto. ”Electro Cavial”: eventi di arte digitale ed elettronica tra visual e dj-set che spazieranno, dall’elettronica, alla Lirica, dal dubstep al breakbeat in location particolari site nelle periferie. “ElettroIndie/rock_in_Love”: rassegna di musica Indie rock che coinvolge le formazioni più cool del momento, sia a livello nazionale che internazionale.

La Biennale MArteLive sarà uno dei più grandi eventi multi-artistici del 2017, rivolti alla spettacolarizzazione dell’arte in tutte le sue forme: ricordiamo che la call for artist è aperta inoltre a tutti i talenti emergenti nelle 16 discipline previste dal festival (musica, teatro, danza, arte circense, cinema, videoclip, video arte, deejing, letteratura, street art, pittura, fotografia, scultura, illustrazione, moda&riciclo, artigianato artistico). Per info www.marteawards.it.

Modalità di partecipazione e termini di consegna
- La call è aperta a tutti i giovani musicisti (solisti o band) emergenti (consulta il regolamento) di Musica e Djing
- Ciascun candidato o gruppo può partecipare presentando il proprio progetto da consegnare entro e non oltre il  30 settembre 2017.

Per partecipare è sufficiente collegarsi al sito www.marteawards.it e compilare il form d’iscrizione online corrispondente alla sezione artistica desiderata.
Le selezioni nazionali degli artisti in concorso si concluderanno il 30 settembre 2017, quando inizierà ufficialmente la fase finale del contest MArteLive: chiuse le iscrizioni, le giurie di qualità selezioneranno in tutta Italia i finalisti che rappresenteranno la propria regione, entrando di diritto nel cast della finale nazionale del contest che si terrà a Roma tra il 5 e il 7 dicembre durante la Biennale MArteLive.

-  Leggi attentamente il REGOLAMENTO (http://concorso.martelive.it/regolamento)
- Scarica il bando della sezione o delle sezioni cui vuoi partecipare
- Compila il form di iscrizione relativo alla sezione o alle sezioni scelte.
- Completa l’iscrizione che oltre a garantire l’iscrizione a più sezioni del concorso, darà l’opportunità di ricevere la MArteCard che dà diritto ad una serie di sconti agevolazioni legate ad eventi artistici e culturali in tutta Italia.

Il candidato dovrà esprimere la propria liberatoria nel trattamento dei dati e dei materiali inviati. Il materiale inviato entrerà a far parte dell’archivio dell’organizzazione del festival e verrà utilizzato per la promozione dello stesso.

Specifiche tecniche dei progetti
  • Musica: Ai fini della preselezione, il solista o il gruppo dovrà inviare all’indirizzo di posta elettronicaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Link al proprio Soundcloud o altro social network con almeno 3 brani ascoltabili o in alternativa un link ad un sito dove poter scaricare o ascoltare gli mp3 (youtube). 
- Titolo e descrizione del progetto in formato .doc (max una cartella) con breve nota biografica della band in cui vanno indicati il nome e cognome di ogni componente e il loro ruolo all’interno della band. Insieme alla descrizione allegare due foto e un video. 
- Tre foto del gruppo/solista, preferibilmente durante un live. 
- Scheda tecnica (strumenti suonati e disposizione logistica sul palco). In caso di mancato invio della scheda tecnica, l’organizzazione non garantisce la partecipazione alle selezioni dal vivo del concorso.
  • Djing: Ai fini della preselezione il dj dovrà inviare all’indirizzo mailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Link al proprio sito/blog o altro social network con almeno due (massimo quattro) produzioni o 30 minuti di live; in alternativa un link ad un sito dove poter scaricare o ascoltare gli mp3 (es. youtube). 
- Foto del dj durante un live (almeno 3).
- Titolo e descrizione del progetto in formato .doc (max una cartella) con breve nota biografica del dj.

Diritti

Gli autori dei singoli progetti sono gli esclusivi titolari dei diritti di proprietà delle opere, della cui originalità si fanno garanti. Partecipando alla open call, gli autori accettano inoltre implicitamente le regole della call stessa.

Per info: Gli organizzatori sono a disposizione per ogni chiarimento necessario e/o utile alla presentazione del progetto e successivamente alla definizione di ogni dettaglio relativo alla realizzazione delle performance, all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.