News
News

News (222)

Martedì, 23 Dicembre 2014 00:00

La compagnia Atacama premia la compagnia Bellanda

Scritto da

L’Ass. Atacama è impegnata a promuovere l’area della danza di segno contemporaneo e a sostenerne in maniera continuativa la produzione, la visibilità e la fruizione. Seguendo questa vocazione all’interno del festival/concorso MarteLive offre il Premio Speciale Compagnia Atacama.

Il premio consiste in una residenza creativa della durata di una settimana (7 giorni) che si svolgerà presso la propria sede, il centro La Scatola dell’Arte sito in via dei Latini 28, 00185 Roma.

A vincere il premio è la compagnia Bellanda.

La Residenza si svolgerà in un periodo concordato con l’Artista/Compagnia vincitore all’interno della stagione 2015/2016.

La direzione Artistica di Atacama, nelle persone dei coreografi Patrizia Cavola e IvanTruol,sarà tutor per il progetto vincitore in modo che ci sia un referente per uno scambio artistico che possa arricchire le modalità e gli esiti della ricerca.

Al termine del periodo di ospitalità ci sarà una presentazione del lavoro aperta al pubblico, alla quale verranno invitati operatori del settore cosicché l’Artista /Compagnia potrà avere un ulteriore confronto e Feedback. La presentazione avrà luogo presso La Scatola dell’Arte.

attachment-1

Venerdì, 19 Dicembre 2014 00:00

SPAM! premia la Compagnia Bellanda

Scritto da

SPAM! nasce nel 2008 e nel 2011 cambia la sua forma costituendo una rete che, attraverso la produzione di opere, la programmazione di spettacoli, concerti, incontri, proiezioni e attraverso la didattica artistica vuole essere una punto di aggregazione e di incontro con gli artisti, l'arte e con i temi della cultura contemporanea, contribuendo alla crescita culturale ed economica del territorio anche attraverso la creazione di prospettive professionali.
Gli obiettivi comuni di promozione della cultura e la volontà di tessere insieme reti di supporto al mondo dell’arte nazionale uniscono SPAM! Rete per le arti contemporanee e MArteLive in un percorso che apre le porte al talento.
SPAM! Rete per le arti contemporanee oggi è curato da ALDES, una associazione di artisti e operatori culturali che dal 1993, sotto la direzione di Roberto Castello, produce e promuove opere di sperimentazione coreografica con particolare attenzione alle forme di confine fra danza e arti visive, danza e nuove tecnologie, danza e teatro, realizzando spettacoli, video, installazioni, performances e manifestazioni che hanno come oggetto il corpo, il movimento e la loro rappresentazione.
L’indole di ALDES per l’unione tra le arti si incontra con lo spirito MArteLive, il primo festival multiartistico italiano che dal 2001 dà spazio e opportunità a migliaia di artisti distribuiti nelle 16 sezioni che compongono il festival.
SPAM! premia la Compagnia Bellanda con una residenza coreografica di una settimana.

attachment-1

Mercoledì, 31 Dicembre 2014 00:00

Ritmi Sotterranei premia la Compagnia Bellanda

Scritto da

"RITMI SOTTERRANEI" è un gruppo indipendente che si occupa di coreografia e performance. Nasce nel 2002 dall’idea di Alessia Gatta di mettere insieme un gruppo di artisti, con i quali dare forma a linguaggi espressivi di diverso tipo.

Molto spesso i lavori di Alessia Gatta e dei Ritmi Sotterranei devono parte della loro imponenza ai luoghi che li ospitano. Questi lavori , pensati come strutture sotterranee che lottano per emergere dal suolo, con la loro lotta rappresentano visivamente l’incontro tra il movimento e la natura.

Per i loro progetti, Alessia Gatta ed i Ritmi Sotterranei, cercano di creare il massimo della “bellezza” sfiorando il sottile confronto tra danza e arte.

In questo incontro tra danza e arte Ritmi Sotterranei sposa il festival multiartistico MArteLive, affiancandosi in partnariato e mettendo a disposizione due premi importanti: la partecipazione al FESTIVAL RACCORDI 2015 (dedicato alla giovane danza italiana) presso il Teatro dei Riuniti ad Umbertide (PG) con la direzione artistica di Alessia Gatta e la partecipazione al TanzFest8 di Alatri.

A vincere l'ambito premio è la compagnia Bellanda.

attachment-1

Vincitore dei Marteawards 2011 come miglior fotografo di moda, musicista da 10 anni e fotografo da 25, Antonio Barrella ha al suo attivo collaborazioni con Gattinoni, Brioni, AltaRoma, Alitalia, Fiorucci, Swarovsky e Procter&Gamble, arrivando a collaborare anche con case di produzione di cinema e video. Dal 1988 collabora con Bulgari all’interno del suo Studio Orizzonte.

La sua esperienza sul campo spazia dalla musica alla fotografia, al cinema e alla pubblicità, tanto da meritare il premio Roma Fashion nel 2006 e il terzo premio mondiale per la fotografia di moda Master Cup Color Awards.

Antonio Barrella premia PP+C Creative Studio di Daniele Salvatori e Michele Candidi con la possibilità di assistere all’ organizzazione di produzioni specifiche con figure come stylist, art buyer, scenografi, location, scouting, casting director, video maker, registi.

Nostalgia - Copia

Martedì, 30 Dicembre 2014 00:00

Goodfellas premia Daniele Sciolla

Scritto da

Nata nel 2000 dall'incontro di addetti ai lavori con numerose esperienze alle spalle, Goodfellas si impone da subito per l'accuratezza e la qualità delle sue proposte fino a diventare oggi tra le più rispettate realtà indipendenti internazionali.

Le attività di distribuzione esclusiva e promozione - oltre al lavoro di scouting sul territorio nazionale come etichetta discografica - ne caratterizzano l'operato.

Goodfellas è impegnata parallelamente anche nel lavoro di sincronizzazione, valorizzando alcuni degli artisti in catalogo ed introducendoli allo sterminato mondo della cinematografia e della pubblicità.

Più di ogni altro cenno biografico parlano però i titoli in catalogo e le prestigiose realtà indipendenti con cui da anni collaboriamo.

Sciolla

Martedì, 13 Gennaio 2015 00:00

Loudvision premia i The Yellow

Scritto da

LoudVision è il portale internet sempre connesso con le novità dell'intrattenimento musicale e cinematografico. Ricco di rubriche, concorsi, iniziative, interviste e materiale esclusivo preparato da una redazione competente e dedicata di professionisti del settore, esperti di comunicazione, tecnici del suono e dell'immagine.

LoudVision è un portale multimediale, che offre contenuti ricchi di materiale video e audio originali. Valorizza l'informazione vista con l'occhio di chi produce entertainment e cultura, e interviene su temi di approfondimento, humor e lifestyle con i suoi numerosi focus settimanali.

Con un piglio professionalmente informale e un taglio deciso, LoudVision è il punto di riferimento One Louder per l'arte del nuovo millennio.

Laudvision premia i The Yellow con uno speciale sulla band.

the-yellow

“Quello che offriamo è un servizio totalmente gratuito, il nostro obiettivo è dare un informazione a tutto tondo, diffondere ed educare le nuove generazioni ad una cultura della musica pura, incontaminata”.

Questa è la filosofia di Impatto Sonoro.it, la webzine NO-PROFIT ideata, realizzata e auto-mantenuta dall’impegno e dal costante lavoro dei suoi tre fondatori: Fabio Mascagna, Fabio Gallato e Vincenzo Lombino.

Uno spazio aperto a nuovi volti, giovani talenti e musica emergente. Proprio questo è il fil rouge del magazine, lo stesso che da anni accompagna ed ha reso perciò possibile la partnership con MArteLive, lo spettacolo totale che dal 15 al 20 Ottobre tornerà per il dodicesimo anno ad animare lo scenario capitolino.

Impatto Sonoro offre a Hola La Poyana la possibilità di inserire in streaming i propri brani e a Daniele Sciolla uno speciale sulla Webzine.

hola la poyana Sciolla

Lunedì, 22 Dicembre 2014 00:00

Officine K premia i The Yellow

Scritto da

Officine K è uno studio fotografico che fornisce numerosi servizi, sia nel campo della fotografia tradizionale che in quello della fotografia digitale. Lo scopo di questo laboratorio galleria è la creazione di nuovi progetti e la realizzazione di idee innovative, eliminando quella che è la tradizionale distanza tra chi realizza la fotografia e chi poi andrà in concreto a fruire del prodotto. La struttura è dotata di una sala posa, di un laboratorio fotografico e di uno spazio dedicato alle esposizioni fotografiche.

Questa sua natura innovativa ha attirato l'attenzione di MArteLive che ha deciso di avviare una collaborazione.

Officine K ha infatti deciso di premiare i The Yellow con la realizzazione di uno shooting fotografico.

the-yellow

Lunedì, 05 Gennaio 2015 00:00

Exitwell premia Daniele Sciolla

Scritto da

ExitWell è una rivista bimestrale, cartacea e gratuita, interamente dedicata alla musica indipendente ed emergente. Distribuita presso i migliori locali di musica dal vivo, scuole di musica, negozi di settore, sale prova e studi di registrazione. A Roma, Milano, Bologna, Verona e Napoli.

Il progetto ExitWell si pone l’obiettivo di fornire supporto alle band ed agli artisti emergenti dal punto di vista dei contenuti, degli spazi, dei servizi e della condivisione delle esperienze.

Lo fa attraverso una rivista cartacea gratuita ed un blog per fornire ai musicisti le nozioni di cui hanno bisogno per affrontare un progetto musicale. Lo fa scegliendo accuratamente le migliori band del panorama emergente per promuoverle. Lo fa attraverso eventi live e collaborando con le migliori realtà della scena di Roma e provincia.
Lo fa promuovendo e coordinando iniziative atte a sviluppare la condivisione delle esperienze musicali.

ExitWell vuole essere un punto di riferimento per le band emergenti, un luogo dove poter trovare tutto ciò di cui hanno bisogno, senza perdersi nel mare della rete, nonché un collante tra le realtà della nostra scena.

La rivista premia Daniele Sciolla con uno speciale.

Sciolla

OcaNera e Relics Controsuoni sono due importanti webzine che hanno seguito da vicino le selezioni di Un Palco per Tutti, documentando gli eventi live con report e photoreport testimoniando il profondo interesse che nutrono per la musica emergente e per i giovani artisti che fanno parte di questo mondo.

La loro attività non è tuttavia limitata al parlare di musica ma esse si impegnano anche ad  organizzare e progettare eventi nei quali è la musica live a farla da padrone. 

L'interesse comune che MArteLive ha nei confronti della mondo della musica emergente e la passione per le esibizioni live ha portato ad un'importante e stabile collaborazione che è sfociata in una nuova partnership in vista della Biennale MArteLive.

Oca Nera e Relics Controsuoni decidono si premiare i Mai Personal Mood con un'esibizione live al Rock in Fuso, la rassegna che prende vita negli spazi del Fusolab 2.0 dando spazio ai musicisti migliori della scena emergente.

Foto Promo I

Pagina 4 di 16

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.