La Scuola di fotografia Graffiti premia Vincenzo Capasso

L’Associazione Culturale Graffiti è stata fondata dal Direttore Gianni Pinnizzotto per promuovere le arti visive ed in particolare la fotografia.
Da venticinque anni organizza corsi di vario livello, seminari e workshop per la formazione di fotografi dilettanti, professionisti, appassionati e futuri fotogiornalisti.
I seminari sono tenuti da noti fotoreporter, insegnanti universitari specializzati nel settore della comunicazione visiva, esperti di tecniche di sviluppo, postproduzione e stampa, giornalisti, inviati speciali, responsabili culturali.
Importanti e coinvolgenti sono i Reportage sia in Italia che all’Estero dedicati ai Soci, fotografi professionisti e ad appassionati dilettanti. Un’occasione unica in cui il viaggio si integra con lo studio. Workshop e lezioni “sul campo” tenute in ogni parte del mondo dal Direttore Gianni Pinnizzotto: Palestina, India, Birmania, Cuba, Libano, Beirut, Argentina, Cina, Giappone, Perù, e nei luoghi più vicini come Venezia (in occasione del Carnevale), Toscana, Ponza.
Ogni anno la Graffiti organizza numerose esposizioni presso le sedi della libreria La Feltrinelli in tutta Italia, e vanta di un importante elenco di mostre itineranti.
Graffiti è partner di MArteLive e sceglie di premiare Vincenzo Capasso con un corso di II livello (valore corso 550 + 50 tessera annuale graffiti) da concordare (escludendo il corso di base). Il corso avrà validità di un anno dal giorno della premiazione e potrà essere attivato solo in una delle sessioni regolari e al raggiungimento del numero minimo di iscritti, durante l'anno didattico 2014/2015.

4 - Copia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.